Mostre personali

Teatro Quirino, Roma, giugno 1921. Galleria Interguglielmi, Palermo, giu­gno 1922.

Villa Igiea, Palermo, aprile 1923. Galleria Bragaglia, Roma, marzo 1927. Circolo Artistico, Palermo, febbraio ­marzo 1931.

Galleria Sabatello, Roma, febbraio ­marzo 1933.

Circolo della Stampa, Palermo, dicem­bre 1936.

Club «Amici dell’arte», New York, mar­zo 1937.

Galleria P. Grandi, Milano, ottobre 1941.

Galleria S. Marco, Roma, gennaio 1944. Galleria S. Marco, Roma, maggio 1945. Galleria 2 A+C, Palermo, marzo 1947. Galleria Camerata degli Artisti, Paler­mo, settembre 1947.

Circolo artistico culturale Lumen, Ge­nova, luglio 1949.

Galleria Delfino, Rovereto, febbraio 1950.

Galleria Il Fondaco, Messina, febbraio 1951.

Mostra antologica, Galleria S. Fedele, Milano, marzo 1952.

Circolo artistico, Palermo, aprile­ maggio 1952.

Galleria Delfino, Rovereto, febbraio 1955.

Galleria Flaccovio, Palermo, marzo 1955.

Galleria Il Naviglio, Milano, aprile 1955.

Galleria Alibert, Roma, novembre 1955. Galleria Obelisk, Washington, novem­bre 1955.

Galleria Al Grattacielo, Legnano, di­cembre 1955.

Galleria L’Incontro, Roma, dicembre 1956.

Galleria Il Cavallino, Venezia, aprile 1957.

Galleria Russo, Roma, dicembre 1957. Galleria Flaccovio, Palermo, febbraio 1958.

Galleria Alibert, Roma, marzo 1959. Galleria Verrocchio, Pescara, marzo 1960.

Galleria Ghelfi, Verona, maggio 1960. Galleria Russo, Roma, febbraio-marzo 1961.

Galleria Il Cavallino, Venezia, luglio 1961. Galleria Il Naviglio, Milano, ottobre 1962.

Galleria La Barcaccia, Roma, ottobre 1963.

Galleria Russo, Roma, dicembre 1963. Biblioteca Comunale De Nava, Reggio Calabria, gennaio 1964.

 

Mostre retrospettive

Retrospettiva di Pippo Rizzo, Civica

Galleria d’Arte Moderna, Palermo, mar­zo-aprile 1966.

Galleria La Robinia, Palermo, aprile 1969.

Galleria La Tela, Palermo, marzo­ aprile 1975.

Galleria La Persiana, Palermo, marzo ­aprile 1978.

Studio d’arte Castagna, Palermo, di­cembre 1980-febbraio 1981.

Civica Galleria d’Arte Moderna, Mon­reale, giugno 1981.

Villa Ziito, Palermo, a cura di Sergio Troisi, marzo – aprile 1989.

Complesso San Ludovico, Corleone, Il nomade, Pippo Rizzo nell’arte del Novecento, a cura di Anna Maria Ruta, aprile – maggio 2006.

 

Mostre collettive

Mostra Pro Patria Ars, Palermo, mag­gio 1916.

Quadriennale d’arte nazionale, Torino, maggio 1923.

II Mostra internazionale delle arti de­corative, Monza, settembre 1923. Il Mostra regionale d’arte, Catania, maggio-giugno 1924. Mostra dei giovani artisti, Circolo Arti­stico, Palermo, giugno 1924. Mostra d’arte primaverile siciliana, Pa­lermo, maggio 1925. Esposizione «Die Abstrakten», Berlino, marzo-agosto 1926. XV Biennale di Venezia, aprile-otto­bre 1926.

IV Biennale di Reggio Calabria, settem­bre 1926.

Mostra regionale d’arte, Villa Gallido­ro, Palermo, luglio 1926.

I Mostra nazionale d’arte marinara, Ro­ma, dicembre 1926.

Mostra futurista, Casa del Fascio, Bolo­gna, gennaio-febbraio 1927._I Mostra d’arte futurista nazionale, Pa­lermo, giugno 1927.

III Mostra internazionale delle arti de­corative, Monza, settembre 1927.

Trentaquattro artisti futuristi, Galleria Pesaro, Milano, dicembre 1927.

Mostra collettiva, Galleria Bragaglia, Roma, marzo 1927.

Quadriennale d’arte nazionale, Torino, maggio 1927.

I Mostra di arti decorative siciliane, Taormina, maggio 1928.

Mostra futurista. Circolo artistico, Messina, marzo 1928.

XVI Biennale di Venezia, aprile-otto­bre 1928.

I Mostra d’arte del Sindacato siciliano fascista di belle arti, Palermo, maggio 1928.

II Mostra d’arte del Sindacato siciliano fascista degli artisti, Palermo, aprile ­maggio 1929.

Due futuristi siciliani: Vittorio Corona e Pippo Rizzo, Roma, agosto 1929. Giovani pittori e scultori siciliani, La Camerata degli Artisti, Roma, ottobre 1929.

Mostra d’arte sacra, Palermo, dicem­bre 1929.

III Mostra nazionale d’arte marinara, Roma, dicembre 1929.

Mostra internazionale d’arte, Barcello­na, dicembre 1929.

Mostra nazionale <l’animale nell’arte», Roma, marzo 1930.

Rassegna dell’istruzione artistica, Urbi­no, giugno 1930.

XVII Biennale di Venezia, maggio 1930.

Mostra internazionale dell’orafo, Palaz­zo centrale, XVII Biennale di Venezia, maggio 1930.

IV Esposizione triennale internazionale delle arti decorative, Monza, giugno 1930.

Mostra del novecento italiano, Buenos Aires, agosto 1930.

I Quadriennale d’arte nazionale, Roma, gennaio-giugno 1931.

Mostra d’arte italiana, Oslo, febbraio 1931.

Mostra della pittura siciliana di avanguardia, Tunisi, -aprile 1931.

Mostra d’arte italiana, Stoccolma, otto­bre 1931.

Mostra di pittura italiana Con tempora­nea, Baltimora, 1937.

Mostra Settimana d’arte italiana, Ate­ne, dicembre 1931.

III Esposizione del Sindacato regionale fascista di belle arti di Sicilia, Palermo, gennaio-febbraio 1932. XVIII Biennale di Venezia, giugno 1932.

Mostra collettiva AI fiore e la natura morta», Bottega dell’arte del Sindacato belle arti, Palermo, luglio 1932. Casa di Balilla, Roma, marzo 1933.

I Mostra del Sindacato nazionale fasci­sta di belle arti, Firenze, aprile 1933. Mostra artisti siciliani, Milano, maggio ­luglio 1934.

XIX Biennale di Venezia, maggio 1934.

IV Mostra sindacale d’arte del Lazio, Roma, maggio 1934.

V Mostra del Sindacato belle arti di Si­cilia, Palermo 1934.

Exhibition of contemporary Italian ­Painting, New York, dicembre 1934.

IIl Quadriennale d’arte nazionale, Ro­ma, febbraio 1935. VII Mostra d’arte del Sindacato inter­provinciale fascista belle arti di Sicilia, Siracusa, aprile 1936.

III Mostra Sindacale, Pescara, agosto 1936.

Il Mostra d’arte del Sindacato interpro­vinciale fascista belle arti di Napoli, Napoli, settembre 1937.

Sessanta artisti italiani, Galleria Medi­terranea, Palazzo De Seta, Palermo, di­cembre 1937.

Mostra del paesaggio italiano, Venezia, dicembre 1937.

Rassegna dell’istruzione artistica, Urbi­no, marzo-aprile 1938.

VIII Mostra del Sindacato interprovin­ciale fascista belle arti, Palermo, aprile ­maggio 1938.

II Mostra provinciale d’arte, Caltanis­setta, settembre-ottobre 1938.

III Quadriennale d’arre nazionale, Ro­ma, febbraio 1939.

IX Mostra del Sindacato interprovin­ciale fascista di belle arti, Palermo, setrembre-ottobre 1939. XXII Biennale di Venezia, maggio ­giugno 1940.

XXXII Mostra Galleria Belle Arti di Sicilia, Roma, marzo 1940.

I Mostra di inaugurazione, Galleria Il Tevere, Roma, marzo 1940.

III Mostra del Sindacato nazionale fa­scista di belle arti, Milano, maggio 1941.

X Mostra d’arte del Sindacato inter­provinciale fascista di belle arti, Paler­mo, ottobre 1941.

Mostra collettiva (P. Rizzo, D. Purifi­cato, A. Castelli, A. Peyrot, Afro e Mir­ko), Confederazione fascista professio­nisti e artisti, Roma, gennaio 1942.

Mostra nazionale d’arte, «I Premio Ve­rona», luglio 1942.

XI Mostra d’arte del Sindacato inter­provinciale fascista di belle arti, Paler­mo, ottobre 1942.

Mostra nazionale d’arte, «II Premio Ve­rona», luglio 1943.

IV Quadriennale d’arte nazionale, Ro­ma, febbraio 19/43.

Il Mostra «Collezione Pasqualino», Gal­leria d’arte A. I. R., Palermo, marzo 1946.

IV Mostra: «Autoritratto», Galleria d’arte A. I. R., Palermo, maggio 1946.

Mostra artisti siciliani, Circolo artisti­co, Caltagirone, aprile-maggio 1956.

I Mostra collettiva di pittura e scultura, Mazara del Vallo, ottobre 1946. XVIII Promotrice regionale d’arte, Circolo artistico, Catania, marzo-apri­le 1947.

II Mostra collettiva di pittura e scultu­ra, Mazara del Vallo, settembre 1947. Rassegna nazionale di arti figurative, Roma, marzo 1948.

XXIV Biennale di Venezia, maggio ­settembre 1948.

III Mostra d’arte (Dixi, Rizzo, Rosone, ­Santosrefano), Mazara del Vallo, set­tembre 1948.

Mostra d’arte contemporanea (40 anni di arte italiana), Catania-Palermo, febbraio-aprile 1949.

Artisti siciliani contemporanei, Messi­na, agosto 1949.

Artisti siciliani contemporanei, Vene­zia, maggio 1949.

Mostra «La donna nell’arte», Teatro Massimo, Palermo, settembre 1949. XXV Biennale di Venezia, giugno 1950. Mostra d’arte «Il fiore nella pittura», Pa­lermo, maggio 1951.

XX Promotrice regionale d’arte, Circo­lo artistico, Catania, aprile-maggio 1951.

Mostra concorso «Premio Roma per la pittura», Roma, aprile 1951.

VI Quadriennale nazionale d’arte, Ro­ma, dicembre 1951-aprile 1952.

Mostra dell’arte nella vita del Mezzo­giorno d’Italia, Roma, marzo 1953.

I Mostra internazionale di pittura «Città di Messina», Messina, giugno-luglio 1953.

Catalogo, Mostra concorso «Premio di pittura Esso – Strade d’Italia», Roma, novembre 1953.

Mostra concorso «IV Premio nazionale Acitrezza 1953», Catania, settembre­ ottobre 1953.

Mostra Artisti Siciliani, Settimana sici­liana, Milano, Trieste, Colonia, Monaco di Baviera, maggio-luglio 1954.

XXVII Biennale di Venezia, luglio 1954.

Mostra concorso «IV Premio Graziano 1954», Milano-Venezia, dicembre 1954.

Il Mostra nazionale di pittura contem­poranea «Premio Marzotto 1954», Fi­renze, 1954.

Mostra nazionale «Maggio di Bari», maggio 1955.

Mostra concorso «Premio di pittura Es­so – Strade d’Italia», Venezia, settem­bre 1955.

Mostra concorso «Premio Scipione», Macerata, settembre-ottobre 1955.

VII Quadriennale d’arte nazionale, Ro­ma, novembre 1955-aprile 1956.

VII Mostra nazionale «Maggio di Bari», maggio 1957.

Mostra Società Promotrice delle Arti, Torino, giugno-luglio ~ 1958.

Mostra La bella italiana nella pittura contemporanea, Milano, febbraio 1958.

Rassegna nazionale di arti figurative di Roma e del Lazio, Roma, novembre 1958.

Mostra «Il carabiniere nell’arte», Palaz­zo della Permanente, Milano, settem­bre-ottobre 1959.

Mostra del futurismo, Palazzo Barberi­ni, Roma, novembre 1959.

Mostra Il futurismo europeo, Kunst­museum Winterthur, novembre 1959.

Wtoska grafika wspólczezna, Varsa­via, 1959.

Mostra Il futurismo europeo, Monaco, dicembre 1959.

VIII Quadriennale d’arte nazionale, Roma, dicembre 1959-aprile 1960.

Mostra Paladini di Sicilia, Circolo arti­stico, Palermo, dicembre 1960.

Mostra nazionale di pittura «Castello di Trabia» , Trabia, aprile 1960. Il Mostra d’arte contemporanea, Rapal­lo, luglio-agosto 1960.

I Biennale della caricatura «L’umorismo nell’arte», Tolentino, settembre 1961.

Esposizione Nazionale 1961 – Società Promotrice Belle Arti, Torino, giugno ­luglio 1961.

Mostra concorso «Premio Forlì» per il disegno, Forlì, novembre 1961.

I Mostra del bozzetto d’arte sacra, Pa­lermo, marzo-aprile 1961.

Mostra concorso Premio nazionale di pittura «Gìggi Fazi», Galleria Numero, Roma, marzo-aprile 1961.

VI Mostra Nazionale di arti figurative, «Premio Marche 1962», Ancona, set­tembre 1962.

Mostra di venticinque artisti italiani nei locali della Garzanti, Palermo, 1963.

Pittori naifs, Centro Internazionale di arti figurative, Biella, dicembre 1964.

Mostra sindacale Museo civico archeo­logico, Agrigento, febbraio 1965.

Rassegna delle arti figurative, Roma, 1965. Il Mostra triennale d’arte contempora­nea, Milano, aprile-maggio 1971.

II Mostra triennale d’arte contempora­nea, Losanna, gennaio 1972.

Il Mostra triennale d’arte contempora­nea, San Paolo, Brasile, maggio 1972.

Gli artisti siciliani, 1925-1975. Cin­quant’anni di ricerche, XVI Rassegna «Vita e paesaggio di Capo d’Orlando», a cura di Vittorio Fagone con la collabora­zione di Eva di Stefano, dicembre 1975.

Ricostruzione futurista dell’universo, Mole Antonelliana, a cura di Enrico Crispolti, Torino, giugno 1980.

Palermo 1900, Civica Galleria d’Arte Moderna, (settore figurativo a cura di Eva Di Stefano), Palermo, ottobre 1981.

La ceramica futurista da Balla a Tullio d’Albisola, Villa Gavotti, Albisola su­periore, maggio-luglio 1982; Faenza, luglio-ottobre 1982.

Anni Trenta, Arte e cultura in Italia, (settore futurista a cura di Enrico Cri­spolti), Palazzo Rea1e, Milano 1982.

Il futurismo in Romagna, Sala delle co­lonne, Rimini, 1986.

Mostra retrospettiva, Mazara del Vallo, maggio 1988.

Il futurismo e la moda, Padiglione d’ar­te contemporanea, Milano, 1988.

Presenze siciliane – Arie nel XX secolo, a cura di Claudio Strinati, Sergio Rossi, Gianfranco Proietti, Complesso Monumentale del San Michele, Roma, giugno1989.

XVI Premio Sulmona – Mostra nazionale di pittura contemporaneo e Mostra di Una Collezione Futurista’, Palazzo dell’Annunziata, Sulmona, settembre 1989.

Sicilia: Mito e realtà. Artisti siciliani nell’arte contemporanea, a cura di Renzo Bertoni, Museo Pepoli, Trapani, maggio – settembre 1991.

Sezon Museum of Art (Tokio), Hokkaido, Museum of Modern Art (Sapporo); Miyagi Museum of Ari, (Sendai); Museum of Modem Ari Shiga (Otsu), Futurism 1909-1944, 1992.

Futuristi e Aeropitturi a Catania, a cura di Anna Maria Ruta e Salvatore Ventura, Galleria d’Arte Moderna Le ciminiere, Catania, marzo maggio 1996.

Futurismo e Meridione, a cura di Enrico Crispolti, Palazzo Reale, Napoli, luglio ottobre 1996.

Arie in Sicilia negli anni Trenta, a cura di Sergio Troisi, ex Convento del Carmine, Marsala, luglio settembre1996.

Pippo Rizzo. Opera grafica (1920-1457) a cura dell’Associazione culturale Nuvole, Galleria nuvole incontri d’arte,

Palermo, maggio giugno1997.

La questione siciliana.Temi della cultura artistica del Novecento, a cura di Giuseppe Frazzetto, Castello Ursino, Catania, novembre gennaio 1998.

L’isola dipinta. Sicilia cinquant’anni di natura e paesaggio 1948- I 998, a cura di Aldo Gerbino, Palazzo dei Vittoriano, Roma, aprile maggio 1998.

L’identità difficile. Immagini e simboli della Sicilia 1446-1964, a cura dì Sergio Troisi, ex Convento del Carmine, Marsala, luglio ottobre 1998.

Fughe e ritorni. Presenze futuriste in Sicilia, a cura di Anna Maria Ruta, Cantieri Culturali alla Zisa, Palermo, novembre gennaio1998.

Nigra sum, a cura di Giovanni Bonanno, Salone del Santuario, Tindari, luglio settembre1999.

L’idea del sacro e la condizione dell’ umano nell’identità dell’opera di Pippo Rizzo, a cura di Antonina Greco, Civica Galleria d’Arte Moderna Empedocle Restivo, Palermo, dicembre 2000

Renato Guttuso-Gli anni della formazione I 925-I 940, a cura di Enrico Crispolti e Anna Maria Ruta, Galleria d’Arte Moderna Le ciminiere, Catania, aprile maggio 2001.

Futurismo 1909-1944 -Arte, architettura, spettacolo, grafica, letteratura …, a cura di Enrico Crispolti, Roma, luglio ottobre 2001.

Auch wir Maschinene, auch wir mechanister’…-Die zweite Phase des italienischen Futurismus 1915-1945, a cura di Ingo Bartsch e Maurizio Scudiero, Museum am Ostwall zu Gast im Museum fur Kunst und Kulturgeschichte, Dortmund, marzo giugno 2002.

Du Futurisme oux lieux do Futurisme, a cura di Massimo Duranti con la collaborazione di Antonella Pesola, Galerie du Sporting d’Hiver Montecarlo e Cortina d’Ampezzo, giugno settembre 2002.

Dixit Ritratti 1927-1942, documenti di un’epoca, a cura di Marina Giordano, Palazzo Ziino, Palermo, mazo maggio 2002.

Svelamenti – Inediti siciliani dal Divisionismo al Futurismo, a cura di Anna Maria Ruta, Galleria 61, Palermo, febbraio aprile 2002.

Vincenzo Florio. II gusto della modernità, a cura di Marina Giordano, Palazzo Ziino, Palermo, maggio agosto 2003.

Novecento siciliano, a cura di Maria Antonietta Spadaro, 2003 22 ottobre – 30 novembre (Minsk); 10 dicembre – 30 gennaio 2004 (Mosca); 20 febbraio – 10 aprile 2004 (Barcellona); 25 maggio – 10 luglio 2004 (Palermo).

Il volo, V Arrondissement, Piace du Pantheon, Parigi, aprile 2004.

Passo di corsa – espressioni futuriste in Sicilia, a cura di Anna Maria Ruta, Fabbriche chiaramontane, Agrigento, dicembre febbraio 2004.

Futurismo in Sicilia, a cura di Anna Maria Ruta, Chiesa del Carmine, maggio ottobre Taormina, 2004

Le ferite dell’essere. Solitudine e meditazione nell’arte siciliana degli anni Trenta, a cura di Anna Maria Ruta, Fabbriche chiaramontane, Agrigento, dicembre marzo 2006.

Serate futuriste, a cura di Serena Dell’Aira, Centro internazionale di Cultura Scientifca – Fondazione Ettore

Majorana, Erice (TP), maggio 2006.

Futurismo – Prodromo del centenario, a cura di Massimo Duranti, con la collaborazione di Andrea Baffoni, Francesca Duranti, Antonella Pesola Spazio eventi Orler,Venezia aprile giugno 2007.

Speed – a Arte de Velocidade, a cura di Eugenio Martera, Patrizia Pietrogrande, Casa Fiat de Cultura Belo Orizzonte, giugno settembre 2007.

ll mondo in corsa, a cura di Micaela Sposito, Galleria Transorte, Rovereto e Galleria Gaaoge, Palermo, novembre marzo 2007.

Dal Futurismo ci percorsi contemporanei-Un secolo di pittura italiana, Palazzo Rizza, Vittoria, marzo 2008

La Forza della Modernità. Arti in Italia 1920 – 1950, Fondazione Ragghianti, Lucca aprile ottobre 2013.